Proposta progettuale Anno 2019/2020

Proposta progettuale Anno 2019/2020

“Impara l’Arte…e mettila da parte”

La Scuola dell’Infanzia Paritaria Parrocchiale di Soprazocco di Gavardo persegue lo scopo statutario di educare tutti i bambini, di età compresa tra i 3 e i 6 anni, favorendone la crescita fisica, intellettuale, sociale e morale sulla base dei principi di una retta educazione umana e spirituale.
L’Ente ha assunto, nell’anno 2004, la forma giuridica di ASSOCIAZIONE regolata dagli art. 36 e 37 del Codice Civile e si identifica come ONLUS appartenente al Terzo Settore.
Attualmente i bambini frequentanti sono 60 suddivisi in tre sezioni.
La refezione quotidiana è interna con una cucina attrezzata e rispondente ai criteri richiesti dai competenti organi, elemento di orgoglio della Scuola stessa potendo contare sulla somministrazione di pasti “a km 0”.

Il personale attualmente in servizio è assunto in maniera stabile direttamente dall’ente ed è così composto: n. 3 maestre, n. 1 cuoca, n. 1 ausiliaria, n. 1 addetta alle pulizie, n. 1 amministrativa.
Per l’anno scolastico 2019/2020, considerato il calo del tasso di natalità, la Scuola si vedrà costretta a ridurre le sezioni portandole dalle attuali 3 a 2 in quanto i bambini iscritti per il nuovo anno scolastico alla data odierna sono 47 (calo di 13 bambini).

Al fine di garantire un adeguato servizio alla popolazione di Soprazocco già penalizzata dalla posizione periferica rispetto al capoluogo Gavardo, per salvaguardare un patrimonio culturale ed educativo polmone di tante famiglie del territorio e per tutelare i contratti delle persone assunte dall’Ente, il CdA in carica ha deciso  di rilanciare la Scuola per l’anno scolastico 2019/2020 con eventi di raccolta fondi attraverso la stesura di un programma educativo maggiormente innovativo e per l’anno scolastico 2020/2021 con l’apertura di una Sezione Primavera (che possa accogliere bambini a partire dai due anni di età).

In particolare per il prossimo anno scolastico è stato scelto di improntare le attività educativo – didattiche sul tema delle “Arti” e in specifico: “l’Arte del Teatro” per i bambini della sezione Grandi (5-6 anni), “l’Arte della Lettura” per i bambini della sezione Mezzani (4 anni), “l’Arte della Musica” per i bambini della sezione Piccoli (3 anni).

Le attività che si svilupperanno intorno a tale tema saranno costituite da laboratori, interventi educativi e didattici volti a stimolare i bambini avvicinandoli al mondo “delle Arti”.

In particolare il Gruppo dei Grandi potrà usufruire di un laboratorio organizzato durante l’anno scolastico, nel periodo ottobre – aprile, improntato su un percorso di improvvisazione guidata che si svilupperà a cavallo tra il gioco e il teatro attraverso lo strumento del racconto di fiabe. Il percorso si concluderà con  una rappresentazione da parte dei bambini aperta ai genitori. Il laboratorio sarà curato dalla Cooperativa Sociale ONLUS “Viandanze”.

Il gruppo dei Mezzani si approccerà invece a percorsi di lettura animata anche attraverso la tecnica del Kamischibai, traducibile come “spettacolo teatrale di carta”, forma narrativa utilizzata soprattutto per bambini che ancora non hanno intrapreso l’approccio alla Scuola dell’obbligo. Tale laboratorio si svilupperà in collaborazione con il Sistema Bibliotecario del Nord Est Bresciano.

Infine il Gruppo dei Piccoli sperimenterà l’Arte della Musica attraverso laboratori motori, sensoriali, ludici ed esperienziali con la collaborazione della Banda locale.

Contestualmente il CdA proporrà alcune serate di raccolta fondi attraverso eventi che appunto riportino ai temi del Teatro, della Lettura e della Musica, proposte ai genitori, ai rappresentanti delle istituzioni locali, alle associazioni territoriali riconosciute e non, da organizzarsi in luoghi significativi di Soprazocco con la partecipazione di personalità “di spicco” che si esibiranno nelle Arti proposte.

A seconda dei fondi a disposizione e alle disponibilità di luoghi e personalità, la Scuola Materna intenderebbe proporre quattro eventi durante l’anno scolastico:

  • Novembre 2019 “Cena in Teatro” presso Ristorante “Le Trote” di Soprazocco cena e rappresentazione teatrale con Paola Rizzi;
  • Gennaio 2020 “Apericena in Musica” presso la Sala Teatro Oratorio di Soprazocco apericena con l’accompagnamento musicale del coro “Tre civette sul Comò”;
  • Marzo 2020 “Leggiamo a Merenda” presso la Scuola Materna di Soprazocco merenda con letture per bambini in collaborazione con il Sistema Bibliotecario del Nord est Bresciano;
  • Maggio 2020 “Quarant’anni di noi…” presso la piazza Don Guerra manifestazione dedicata al festeggiamento del Quarantesimo anniversario dalla nascita della Scuola Materna con stand gastronomico e festa di fine anno dei bambini frequentanti con la collaborazione dell’Associazione Culturale di genitori “Soprazocco Cresce”.

Attraverso la raccolta Fondi l’ente intende ripianare, almeno in parte, la perdita economica prevista per l’anno 2019 e supportare il costo dei laboratori promossi durante l’anno scolastico.

Tali eventi permetteranno anche di pubblicizzare gli sponsor che supporteranno le iniziative e che andremo ad individuare entro il mese di ottobre 2019.